falco

Home/falco

Circa falco

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora falco ha creato 7 post nel blog.

Balistica for dummies

2019-02-11T19:28:14+00:00

200.000 anni fa, nei pressi di una pozza d’acqua. Un piccolo gruppo di ominidi attende pazientemente che qualche animale si avvicini per abbeverarsi. Aspettano da giorni, sono stanchi ed affamati. Sono sottovento e silenziosi, non vogliono far notare la loro presenza. Comunicano a gesti e brevi grugniti. Stringono fra le mani le loro lance, con la punta costituita da una scheggia di selce legata strettamente all’asta di legno. Finalmente arriva un gruppo di gazzelle. I cacciatori si alzano in piedi e si preparano a scagliare le loro lance. Gli animali fuggono, ma i cacciatori sanno bene come lanciare e ne [...]

Balistica for dummies2019-02-11T19:28:14+00:00

Calibri e munizioni for dummies

2019-02-11T19:17:31+00:00

Accidenti, che confusione! Tra armi civili e militari, tra calibri europei e misure anglo-sassoni, con i loro pollici, libbre troy, grani, stones (i cani si pesano in stones, pietre. Poi devi convertire gli stones, che valgono 14 libbre, e finalmente sai quanto pesa il tuo cane…), non si capisce più un accidente! Eppure, una volta compresi meccanismi fondamentali, tutto diventa un po’ più semplice… Prima di tutto facciamo ordine. Ed inoltre diciamo subito, una volta per tutte, che le misure che indichiamo sono sempre approssimate. Il calibro di un’arma è nient’altro che la misura del diametro interno della sua canna, [...]

Calibri e munizioni for dummies2019-02-11T19:17:31+00:00

Il Tiro a Segno oggi

2019-01-29T23:54:04+00:00

Il 1981 fu l’anno più ricco di iscritti con 1.096 tesserati, ma negli anni successivi se ne registrò un decisivo calo dovuto soprattutto ad un sensibile aumento delle imposte governative aggiunte al costo di iscrizione. In questi ultimi anni la disciplina del tiro a segno ha trovato nuova vitalità e ha cominciato a diffondersi sempre più anche tra le donne ed i più giovani.

Il Tiro a Segno oggi2019-01-29T23:54:04+00:00

I tempi delle guerre e la riapertura

2019-01-30T00:19:00+00:00

Nei decenni successivi, tuttavia, gli avvenimenti storici e sociali che caratterizzarono l’Italia, coinvolsero anche la nostra sezione. Fu grazie alla volontà di poche ma determinate persone, prima tra tutte il Cavalier Pescina Luigi, se la sezione rodense del Tiro a Segno Nazionale riprese vita e vigore. Era il 1955.

I tempi delle guerre e la riapertura2019-01-30T00:19:00+00:00

Fondazione

2019-01-30T00:16:59+00:00

Quando fu inaugurata la sezione di Tiro a Segno di Rho, nel 1884, la città contava circa 8.000 abitanti, attorno al poligono c’era una campagna che attendeva di essere urbanizzata.

Fondazione2019-01-30T00:16:59+00:00